Billete 996 Skyteam
Ita

Billete 996

Il blog di Air Europa

20 aprile 2018

Diamo il benvenuto al nostro primo Boeing 787-9 Dreamliner

juan jose hidalgo, air europa, boeing, 787, dreamliner, efecto dreamliner

Lo scorso 26 febbraio abbiamo presentato il nostro primo Boeing 787-9 Dreamliner. Iniziamo così la seconda fase di rinnovamento della flotta di lungo raggio che terminerà nel 2022 con l’introduzione complessiva di altri cinque Boeing 787-9.Con l’arrivo di questo nuovo aeromobile Air Europa si consolida come una delle compagnie aeree con la flotta più giovane, efficiente e moderna. Questo aereo, leader in quanto a tecnologia, è il secondo arrivato in casa Dreamliner e così come il Boeing 787-8, combina interni confortevoli ad un eccezionale rendimento ambientale, riducendo le emissioni di co2 nell’atmosfera e l’impatto acustico del 60%.

Il nuovo Dremaliner, di dimensioni leggermente superiori al 787-8, ha una lunghezza di 63 metri , una apertura alare di 60 metri e dispone di una maggiore capacità di carico merci e passeggeri. Il 787-9 dispone di 333 posti totali , di cui 30 in classe Business. Ogni posto a bordo dispone di schermi individuali ed entrata USB. Inoltre in classe Business, le poltrone sono totalmente reclinabili e garantiscono al passeggero il massimo del comfort.

Il primo Boeing 787-9 Dremliner, con matricola EC-MSZ, è stato battezzato con il nome del presidente del gruppo Globalia, Juan José Hidalgo. È atterrato al aeroporto Adolfo Suárez Madrid- Barajas lo scorso 17 febbraio, provenendo direttamente dalla fabbrica della Boeing a Charleston, Carolina del Sud. Questo aeromobile è attualmente impiegato per coprire la rotta Madrid – Buenos Aires- Madrid.

juan jose hidalgo, presidente globalia, air europa, dreamliner, 787, boeing

I prossimi 15 Boeing 787-9 entreranno a far parte della flotta di lungo raggio di Air Europa in modo graduale. Il secondo Boeing è arrivato nello scorso mese di marzo; altri quattro arriveranno entro la fine del 2019, cinque entro il 2020, due entro il 2021 e gli ultimi tre durante i primi sei mesi del 2022. Verrà quindi completata la seconda fase di rinnovamento della flotta di lungo raggio, iniziata ormai due anni fa con l’entrata del primo Boeing 787-8 Dremaliner.

Attualmente contiamo con un totale di otto Boeing 787-8 con i quali voliamo regolarmente verso Miami, Bogotá, Santo Domingo, Buenos Aires, Havana, Lima e Tel Aviv. Dallo scorso mese di marzo anche San Paolo è entrato a far parte delle destinazioni operate con il Dreamliner.

Modernità,efficienza ed avanguardia tecnologica si uniscono a servizi di bordo di alta qualità.Questo aeromobile dispone del servizio Wi-Fi, del migliore sistema di intrattenimento di bordo e di menù sani ed ecologici preparati con prodotti di origine controllata.Inoltre tutti i passeggeri di classe Business potranno gustare i prelibati piatti pensati dal famoso chef stellato Martin Barasategui.

Juan José Hidalgo ha viaggiato sul volo inaugurale da Madrid a Palma de Mallorca mostrando la sua grande soddisfazione per l’arrivo del nuovo aeromobile, che contribuirà a rendere Air Europa la compagnia aerea di riferimento per le connessioni tra America ed Europa.

 

Pubblica commento

Los comentarios están moderados